news

Rischi emergenti: i lavori verde

2019-07-19 15:40:24
Green

Sono definiti lavori "verdi" le occupazioni che contribuiscono a proteggere gli ecosistemi e la biodiversità, a ridurre il consumo di energia e di materie prime o a ridurre i rifiuti e l’inquinamento, comprendono un'ampia gamma di impieghi in settori differenti e coinvolgono una forza lavoro diversificata.
Tale settore negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale, poiché risulta sempre maggiore la volontà di ridurre le emissioni di gas a effetto serra, aumentare la percentuale di fonti rinnovabili, al fine di ridurre i deleteri effetti derivanti dall’impiego delle energie fossili.
Le nuove tecnologie o i nuovi processi di lavoro connessi ai lavori "verdi" possono comportare nuovi rischi, che richiedono nuove combinazioni di competenze, poiché l’installazione di un sistema solare per la produzione di acqua calda, per esempio, richiede la combinazione delle competenze di un conciatetti, di un idraulico e di un elettricista.
L’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul lavoro (EU-OSHA), al fine di garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori oltre che dell’ambiente, propone un manuale di utile supporto tutte le figure della sicurezza, grazie alle quali è possibile individuare i potenziali pericoli per la salute e la sicurezza dei lavoratori associati alle tecnologie "verdi" fornendo inoltre esempi di misure preventive.